Wednesday, December 14, 2011

UNA FETTA DELLA MIA TORTA SACRA...ALLA VIGILIA DEL TRASLOCO.

Con questo post vi saluto, cari amici e amiche.
Domani sara' un giorno di grande fermento. Arrivera' una squadra di omini che, come operose formiche, sistemera' dentro un numero imprecisabile di scatole e scatoloni, ogni pezzo della nostra vecchia, piccola casetta.
Sono emozionata, trepidante e stanca.
Non so quando la mia connessione internet verra' ripristinata e so gia' che mi manchera' la mia dimora virtuale e le vostre visite, che oramai sono divenute una gradevole costante della mia giornata. Devo pero' anche riconoscere che qualche giorno, o settimana, di purificazione dal web, non potra' che essere salutare, posto che mi aspetta un periodo di intenso lavoro domestico.
Dopo cena e dopo aver fatto il bagno ai bambini, ci siamo concessi un piccolo peccato di gola. 


 Una bella fetta di Sacra Torta - mi piace chiamarla cosi' - che in un attimo ci ha scaldato il cuore mentre ridevamo delle nostre espressioni stravolte.


Ingredienti

150 g di farina
100 g di burro
 3 uova
150 g di zucchero al velo
200 g di cioccolato fondente extra
60 g di panna
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale

200 g di gelatina di albicocche per la farcitura

per la glassa di copertura

100 g di cioccolato foondente extra
125 g di zucchero al velo

Miscelate gli ingredienti secchi (farina, zucchero, lievito, sale).
In un tegamino fondete a bagno maria il cioccolato con il burro. Una volta fuso, incorporate la panna, lasciate intiepidire e aggiungete le uova. Lavorate con un cucchiaio di legno per amalgamare bene il tutto e infine versate l'impasto in una tortiera imburrata e infarinata. 
Cuocete in forno caldo a 180 gradi per 40 minuti circa.
Sfornate la torta, lasciatela raffreddare e solo quando sara' fredda tagliatela per ottenere due dischi del medesimo spessore. 
Distribuite abbondante gelatina di albicocche sul disco base e  poi adagiatevi sopra l'altro disco.
A questo punto preparate la glassa. Fondete il cioccolato a bagno maria e una volta fuso incorporatevi gradualmente lo zucchero al velo setacciato, amalgamate bene e procedete subito alla copertura della torta, su tutta la sua superficie, scendendo anche sui lati.
Gustatela con un bel cucchiaio di crema inglese, semplice panna montata, o anche cosi' com'e': la sua scioglievolezza basta e avanza...
A presto carissimi e carissime!

33 comments:

  1. Il trasloco é sempre un momento difficile e tragicomico ;) la torta é coccolosissima, un caro saluto e a prestissimo!

    ReplyDelete
  2. Wow, forse riesco a essere la prima a darti il mio saluto virtuale... sono emozionata per te, per il tuo cambio di vita... ti auguro buon lavoro, so quanto sarà faticoso, ci sono passata anch'io... ma soprattutto buon Natale cara, a te e alla tua splendida famiglia!!! un abbraccio grande e complimenti per questa irresistibile torta... peccato solo non poterne acciuffare una fettina!

    ReplyDelete
  3. Anche noi ti salutiamo, esperiamo di risentirci presto! Auguriamo a te e alla tua famiglia un sereno Natale! Golosissima la torta!

    ReplyDelete
  4. Buon lavoro cara Gemma, fare trasloco è un incubo, io ne ho fatte ben 2...Ci lasci con un dolcetto strepitoso, bello e golosissimo!!!!! Ti Abbraccio, a presto cara, e vedi di non stancarti troppo, bacioni!!!!!

    ReplyDelete
  5. A presto Gemma!!!! In bocca al lupo per tutta la fatica fisica e mentale che porterà il trasloco, ma la gioia di una nuova casa è impagabile!!! Se dovesse rimanerti un po' di tempo, avrei ancora qualche scatolone in cantina da un anno e mezzo ancora da aprire....
    Un abbraccio grande, Sara

    ReplyDelete
  6. A presto cara Gemma, un trasloco è cosa stressante, prenditela con calma...Spero tu possa ritornare per gli auguri altrimenti te li faccio adesso con tutto il cuore..Felice Natale nella tua nuova casa, un abbraccio...

    ReplyDelete
  7. Sono felice per te...il trasloco per quanto faticoso..segna un nuovo inizio..molto emozionante...Ti sarò vicina con il pensiero cara Gemma...mi mancherà la tua dolcezza e le tue deliziose ricette ti abbraccio forte!!!
    Un bacio e in bocca al lupo

    ReplyDelete
  8. non vorrei essere al tuo posto , mi è bastato questa estate.. spero che tornerai presto e si .. ci rivedremo più cariche di prima , con tante cose da raccontarci .. anche io la vedo dura staccarmi dal blog , anche per me è un'abitudine , un modo per condividere e via dicendo ...
    bacionissimi

    ReplyDelete
  9. sbav... niente è più comfort food della sacra torta, che merita appieno il suo nomignolo!!Bravi, fate il pieno di energie che in questi giorni vi serviranno!!!!

    ReplyDelete
  10. Fare il trasloco è molto pesante!ma questa torta è deliziosa!Buon lavoro....Auguri per le feste...a presto!Ciao

    ReplyDelete
  11. Io di traslochi sono abbastanza esperta: buon lavoro!!! Ottima la tua torta! ;)

    ReplyDelete
  12. Appero!!! che peccato goloso...buon riposo...e buon trasloco, a prestissimo, ciao.

    ReplyDelete
  13. Carissima Gemma spero di rileggerti prima del Natale,s e non fosse così tanti auguri di buone feste a te e a tutti i tuoi cari

    ReplyDelete
  14. A presto cara!!! Con questo dolce ci renderai più "soft" la tua mancanza...ma torna presto che già ci manchi!!!
    Un abbraccio! :)

    ReplyDelete
  15. Con house io l'ho fatto quest'estate il trasloco... ho inscatolato tutto io la ditta invece si è occupata dei mobili... meglio di quanto mi aveveno detto, credevo fosse più dura, invece basta organizzarsi!
    Ti aspettiamo e...oggi scade il mio contest...appena puoi devi visionare le ricettine e decretare il vincitore per la presentazione!
    A presto!

    ReplyDelete
  16. Che buona! Me ne mangerei subito una fetta.. amo il cioccolato

    ReplyDelete
  17. Che buona, colleghina! Proverò a farla anch'io! Oggi ti ho visto super indaffarata... Comunque se ti serve una mano per qualunque cosa, chiedi pure se sei in astinenza blog durante le vacanze ti presto la chiavetta!

    ReplyDelete
  18. Buon trasloco e buon inizio nella nuova casa!!! Buonissimo dolce da provare immediatamente...A presto I cuochi di Lucullo

    ReplyDelete
  19. Buon trasloco gemma ad ogni modo ti aspetto volentieri con i tuoi sereni racconti, kiss

    ReplyDelete
  20. Ciao Cara,
    era un po' che non ti vedevo sul mio blog e mi sono preoccupata dato che dalla mia home non ricevevo tuoi aggiornamenti e poi ho capito :) Mi era sfuggito questo post!!! Che sciocca! :(
    Spero che il trasloco sia andato bene, com'é la nuova casetta?? che curiosità :)
    Buona serata, con o senza torta sacra :)

    ReplyDelete
  21. buona questa torta ,auguri di Buon natale

    ReplyDelete
  22. ne avrei mangiato volentieri una fetta...
    suppongo sia finita...buonissima!!
    In bocca al lupo x il trasloco e..Auguri x un
    Sereno Natale a te e famiglia!!
    baci..a presto!!

    ReplyDelete
  23. Gemma, un mondo di auguri!!!! Non ho trovato la tua mail, ma ci tenevo a ricordarti in queste festività, mi leggerai al loro termine, ma tienili da parte per le prossime!!!!
    Un abbraccio, Sara

    ReplyDelete
  24. Bellissima ricetta!
    Desidero augurare a Te ed ai tuoi Cari un sereno Natale e uno scoppiettante anno che verrà :-)
    Un abbraccio

    ReplyDelete
  25. Augurissimi di Buon Natale e Buone Feste :)

    ReplyDelete
  26. Auguri di buone feste!!!
    loredana

    ReplyDelete
  27. Buonissima questa torta, ho l'acquolina in bocca! Spero davvero che il trasloco sia andato bene e di rivederti al più presto on line! Intanto ti auguro buone feste!!
    Un bacione, GG ;-)

    ReplyDelete
  28. Buone fatte feste Gemma..allora finito il trasloco?quando ritorni da noi?ti aspettiamo!!
    baci

    ReplyDelete
  29. Cara Gemma,al tuo ritorno io sarò qui ad aspettarti,perchè non vedo lora di vedere cos'hai preparato di buone in queste feste.Buon anno e a presto ^_^

    ReplyDelete

ALLORA? COSA PENSATE DI QUESTO PIATTO?