Monday, December 5, 2011

TORTA MORBIDA ALLA PANNA CON DATTERI E PINOLI AL PROFUMO DI MOSCATO


Ieri, per il pranzo a casa dei suoceri ho preparato una torta dalla texture morbida e ricca di sorprese...il perfetto preludio a questo periodo di festa.

Ingredienti

120 g di olio di semi di arachidi
100 g di panna montata fresca (ma anche la spray va benissimo!)
180 g di zucchero demerara


3 uova
1 bicchierino da liquore di moscato
1 confezione di datteri 
1 manciata abbondante di pinoli sgusciati
1 bustina di lievito vanigliato
1 pizzico di sale 
zucchero al velo da spolverizzare sulla superficie



Private i datteri del nocciolo tagliandoli a meta'. In altre parole dovete incidenderli nel senso della lunghezza e estrarre il seme. Prendete una ventina delle meta' ottenute e mettetele da parte: vi serviranno per guarnire la superficie della torta prima di infornarla. Tritate grossolanamente la restante parte dei datteri .
Mescolate insieme la farina, lo zucchero, il lievito, il sale, aggiungete l'olio, il moscato, le uova, i datteri tritati, i pinoli e incorporate delicatamente la panna. Amalgamate bene e versate in una tortiera del diametro di 15 cm circa, imburrata e infarinata. Per guarnire adagiate sulla superficie, lungo tutto la circonferenza, i datteri tagliati a meta'. Infornate in forno caldo e cuocete per 40 minuti circa. 
Spolverizzate con zucchero al velo una volta che la torta si sara' raffreddata.

16 comments:

  1. i tuoi suoceri sono fortunati con una nuora che prepara queste prelibatezze:)buon inizio di settimana!!!!!

    ReplyDelete
  2. veramente una prelibatessa, io non ho liquore di moscato ma grappa di moscato, pensi che possa andare bene lo stesso? un abbraccio

    ReplyDelete
  3. Grazie Tina! Buon inizio settimana a te!

    ReplyDelete
  4. Stefania, secondo me potrebbe andare, pero' magari dimezza la quantita'. Altrimenti prova con del Marsala se lo hai. Un bacione cara!

    ReplyDelete
  5. Bravissima,è stupenda!Immagino quanto sarà soffice e quanto sarà buona! Ciao

    ReplyDelete
  6. era buona Molly! spazzolata tutta!

    ReplyDelete
  7. Che bella torta Gemma, ora ho un altro desiderio, una tortiera da 15, inizio già da domani la caccia.
    Ciao, Sara

    ReplyDelete
  8. complimenti Gemma!!!
    Una torta morbidissima e immagino il profumo...
    Fortunati i suoceri...
    Buon inizio di settimana

    ReplyDelete
  9. Ma che bontà è questa, Fabietta? Deliziosa!!!

    ReplyDelete
  10. sa di feste natalizie questo dolce!

    ReplyDelete
  11. mi attira tantissimo !!! dalla foto sembra morbidosa e gustosa , umida al punto giusto .
    Per vinocotto intendo il mosto cotto .. di solito in puglia usano il vinocotto di fichi ma io quest'anno ho fatto quello da mosto per cui ho preparato le cartellate con quello :-)

    ReplyDelete
  12. le torte morbide sono sempre le ben guastate con i datteri deve essere ancora più buona...
    lia

    ReplyDelete
  13. che fortunati i tuoi suoceri ! questa torta deve essere squisita e sofficissima:-) bacioni

    ReplyDelete
  14. ma che buona entrerei nel video a dare un morso!

    ReplyDelete
  15. Che buone queste torte così soffici!
    Bravissima, mi piace tantissimo!! :)
    baci!

    ReplyDelete
  16. Dear Gemma, I would love a slice of this cake with a good cup of coffee. I have missed so many of your wonderful posts since time has slipped by so quickly. Blessings for a beautiful Christmas season, Catherine~

    ReplyDelete

ALLORA? COSA PENSATE DI QUESTO PIATTO?