Saturday, October 22, 2011

GEMMA'S XMAS CHEESECAKE



Questa e' la variante natalizia di una ricetta di cheesecake che faccio molto spesso e che costituisce una ottimo punto di partenza per svariate versioni e rivisitazioni in base alle stagioni, e quindi alla frutta disponibile, e naturalmente all'occasione.
Siccome Natale e' oramai alle porte (mancano due mesi...ma per me passeranno tanto in fretta che mi trovero' a metter su l'albero senza che possa accorgermene!) e siccome in questo periodo, per lo meno in Irlanda, l'aria profumava di frutta secca e di cannella, ho pensato di creare un dolce che fosse un compromesso tra il tradizionale cheese cake e l'anglosassone Christmas pudding.
Spero tanto che stasera gli ospiti apprezzeranno...

Ingredienti per 4-6

2 uova intere e 1 tuorlo
200 g di philadelphia
70 g di zucchero (io ho utilizzato il fruttosio)
100 g di latte
50 g di panna da cucina
2 cucchiaini di amido di mais o fecola di patate
1 cucchiaino di cannella in polvere
2 manciate di frutta secca mista (io ho usato pinoli, noci, uva sultanina disidratata, granella di nocciola)
poco burro per ungere la teglia o la pirofila

In un contenitore a sponde alte versate tutti gli ingredienti e con una frusta elettrica sbattete fino a che il composto non  diventa fluido e omogeneo. Si dovrebbero ottenere circa 600 ml di crema.
Ungete una teglia con il burro e foderatene il fondo con un po' della frutta secca. Versatevi sopra meta' della crema e infornate in forno preriscaldato (180-200). Cuocete per 20 minuti circa, sfornate, cospargete la superficie con meta' della frutta secca rimasta e coprite con la rimanente crema. Infornate di nuovo e cuocete per un'altra quindicina di minuti, al termine dei quali sfornerete di nuovo e cospargerete la superficie con la frutta residua. Infornate per altri dieci minuti. A questo punto il cheese cake e' pronta. Lasciatelo raffreddare e mettetelo in frigorifero dove rimarra' fino a un'ora prima di servire.

4 comments:

  1. che bontàààà
    pensa che io ieri ho ricalcolato le dosi per il panettone , quest'anno voglio farne due , solo che uno avrà la forma classica , l'akltro dovrò accomodarlo nello stampo del pandoro se non avessi la fortuna di trovare lo stampo di carta da panettone (hoquello in alluminio e non mi va di comperarne un altro) così scherzando ho detto a mio marito che avrei fatto il pandettone !
    Buon fine settimana :-)

    ReplyDelete
  2. Devo dire che è un dolce buonissimo e ricco!! Bravissima e buona domenica I cuochi di Lucullo

    ReplyDelete
  3. Ciao Bella!
    Pure questa mi copio!ehehehehe ma tu mi stuzzichi troppo con queste prelibatezza,ci vizi! eheheheheeh,mi prendo il pc e me ne vado in cucina a preparare questa bontà che sicuramente sparirà' in batter di cglia!
    Grazieeeeeee.Ti abbraccio tesora! Buona Domenica ^__^

    ReplyDelete

ALLORA? COSA PENSATE DI QUESTO PIATTO?