Wednesday, March 21, 2012

FARFALLE ALLE CIPOLLE PRIMAVERILI E BURRATA


Una rondine non fa primavera, ma un piatto di farfalle con spring onions, burrata e zafferano si!
Ieri sera non ero in gran forma, l'avevo messo in conto e c'era da aspettarselo, visto che per quasi un mese sono stata assediata da ogni sorta di germe. Insomma, gli straordinari a cottimo di coccole ai miei figli mi hanno presentato il conto.
Sola soletta, il marito in trasferta a Milano, i bambini a nanna presto, un raffreddore da competizione, ma allietata dalla luce colorata del lampadario fabbricato da mio suocero "mani d'oro" ho preparato e gustato questo piatto fresco e cremoso. 
Ecco la ricetta.

MR JECKO

Per 1 persona

100 g di Farfalle
100 g di Burrata
1 cipolla fresca mondata e tagliata a rondelle
1/2 bustina di zafferano
3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
mezzo bicchiere di latte fresco
sale q.b.


Fate appassire la cipolla in una padellina antiaderente insieme all'olio e a un pizzico di sale, a fuoco bassissimo. Quando la cipolla sara' morbida e lievemente dorata incorporate la burrata tagliata a pezzetti. Scolate le farfalle quando sono poco piu' che al dente e trasferitele nella padella insieme alla burrata e alla cipolla, unite il latte, lo zafferano e continuate la cottura per un paio di minuti.
Io ho aggiunto una spolverata di pepe nero macinato fresco e del parmigiano...ma anche cosi', plain, e' un piatto prelibato!
E ora passiamo alle confessioni scabrose. Mentre attendevo che le farfalle cuocessero non mi sono privata di un bel bicchiere di Desiderio Jeio Cuvee Extra Dry, gentilmente offerto da Bisol: ottimo, fresco e piacevolmente frizzantino, perfetto per questo primo cosi' delicato.
Buon appetito!

22 comments:

  1. Ma è troppo bello quel lampadario porta-fortuna!!!!Fai i complimenti a tuo suocero e cara Gemma spero che dopo queste meravigliose farfalle tu ti sia sentita meglio...troppo buone!!!!!!!!
    Un bacio

    ReplyDelete
    Replies
    1. RENATINA, ANCHE IO LO ADORO! L'HA REALIZZATO CON MATERIALE DI RICICLO...ESSENZIALMENTE VETRO DI BOTTIGLIE...E' UN GENIO!

      Delete
  2. Complimenti cara, una bella coccola per sconfiggewre il malanno! tuo suocero è bravissimo fagli i complimenti da parte mia, ce ne fossero di più di persone così!!! Un abbraccio

    ReplyDelete
  3. Dev'essere SQUI SI TA!

    Silvia

    ReplyDelete
  4. Ciao Gemma, è un pò che non faccio un giro per blog, come va?
    Vado a vedere gli arretrati!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Tizi, abbiamo visto tempi migliori...ma si tira avanti! tu?
      baci!

      Delete
  5. Anzi, ti dirò di più: è come se ne sentissi il profumo!!
    Noi ieri a cena ti abbiamo dedicato un'enorme cotoletta :) Chiedi la foto ad Ale!

    Silvia

    ReplyDelete
    Replies
    1. amore! lo so, Marco mi ha detto!
      un baciotto

      Delete
  6. Ciao ! Non so come preferisci essere chiamata Gemma oppure Olivia..? La burrata é una cosa che io straadoro e queste farfale sembrano proprio squisite! Per i raffreddore una cosa che funziona: spremuta di un arancia+ spremuta di un limone + un cucchiaio grande di miele naturale, riscala il tutto leggeremente e bevi un bichiere tre volte al giorno...Vedrai come scappa!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie per il suggerimento cara Vica!!!! Provero'!!!!

      Delete
  7. troppo forte il lampadario...complimenti al suocero..
    e a te per questa fresca e gustosa ricetta!!
    baci

    ReplyDelete
  8. Dear Fabia, I hope that you are feeling better. It is difficult to not feel well with little ones.
    I like the butterflies with the spring onions. It is a fresh and light meal.
    I have never seen a chandelier like that! It is impressing!
    Blessings my dearest, please feel better and rest. Catherine xoxo

    ReplyDelete
  9. Thanx Catherine!!! You're so sweet!

    ReplyDelete
  10. Cara Gemma hai fatto strabene!!!! Ogni tanto bisogna coccolarsi peparandosi qualcosa di gusto e buono!!! E questa pasta lo è di sicuro! Con il vinello frizzante poi ha fatto centro! Baci

    ReplyDelete
  11. La tua pasta mi ha fatto venire l'acquolina.... bravissima e complimenti a tuo suocero!!!!
    A presto Dana et Dana

    ReplyDelete
  12. mitico nonno Massi... sempre bravo e creativo! Per quanto riguarda la ricetta, pur apprezzando moltissimo il sapore della cipolla, credo che questo piatto, con tanta cipolla fresca, mi avrebbe subito fatto male. Quindi per stavolta non mi posso presentare alla tua tavola... un bacio!

    ReplyDelete
  13. Ahi, Ahi, ciccia! Oggi io ho pagato a caro prezzo la mia intemperanza: al raffreddore si e' aggiunta infatti una colite furente!!! Continuo a fregarmene, sono pessima!

    ReplyDelete

ALLORA? COSA PENSATE DI QUESTO PIATTO?