Thursday, December 8, 2011

PUNTARELLE AL PESTO E SEMI DI SESAMO


Dopo un pantagruelico pranzo a casa dei miei genitori, la cena non poteva che essere parca. Teoricamente non ci saremmo nemmeno dovuti avvicinare alla cucina...ma troppo forte era la tentazione. Un momento tutto per noi, seppure accompagnato da una semplice insalata.
Prima di tornare a casa i miei mi hanno donato un cespo di puntarelle. Non ci ho pensato su due volte e ho cominciato a tagliuzzare. Le foglie esterne le ho lavate e sbollentate per 5 minuti. Domani mi offriranno la base per una deliziosa frittata. Il resto invece l'ho affettato e condito con tutti i santi crismi...e anche di piu'. Avevo infatti appena preparato il pesto, commissionato da mio figlio per la pasta di domani - ci saranno due sue compagnetti di classe a pranzo e ha scelto lui il menu' - ne ho prelevato un cucchiaio e l'ho aggiunto al basic dressing.

Ingredienti

1 cespo di puntarelle, privato delle foglie esterne e del gambo, lavato e affettato abbastanza sottile
1 cucchiaio di pesto
1 cucchiaio di semi di sesamo
5 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
4 filetti di acciughe sott'olio sminuzzati
il succo di un piccolo limone
sale q.b.
pepe nero macinato q.b.

Porre le puntarelle affettate in un'insalatiera capiente.
In una terrina versate l'olio, le acciughe, il succo di limone, i semi di sesamo, il sale, il pepe e il pesto e amalgamate tutto. Versate la salsina ottenuta sulle puntarelle e conditele bene.
E' un'insalata appetitosissima, ancor piu' buona se accompagnata da del buon pane appena sfornato...

12 comments:

  1. Sai che ho visto proprio oggi le puntarelle? Qui non si trovano facilmente. Le ho lasciate perché non sapevo come prepararle, ma la prossima volta saranno mie. Grazie della ricetta, Babi

    ReplyDelete
  2. che deliziosa e saporita insalata!!!
    Una buona cena sicuramente
    Bacioni Gemma

    ReplyDelete
  3. ottimo contorno , anche se io ne farei un piatto talmente abbondante che costituirebbe piatto unico :-))

    Bella l'idea del liquore , io non ci avevo proprio pensato ... se lo fai dimmi come viene ma sono sicura che verrà squisito :-)

    ReplyDelete
  4. Da buona romana quale sono...le puntarelle sono la mia passione! E questa ricetta merita!!

    ReplyDelete
  5. mi viene tanta ma tanta fame a vedere questo bel piatto di verdure. Un abbraccio

    ReplyDelete
  6. Che buone le puntarelle! Anch'io ad un piatto così goloso non avrei resistito!
    Un bacione e buon fine settimana

    ReplyDelete
  7. mmmmm...buonissima insalata e lo sai che io sorellina, rompina quale sono, al posto delle acciughe metterei il tonno :-P. Brava, bravissima! TVB

    ReplyDelete
  8. Dear Gemma Olivia, This would be delightful with a delicious loaf of crusty bread. Blessings my dear, Catherine xo

    ReplyDelete
  9. ohh una delizia questa insalata,neanche io saprei dire di no:)

    ReplyDelete
  10. Molto buona questa insalata di puntarelle!Ciao

    ReplyDelete

ALLORA? COSA PENSATE DI QUESTO PIATTO?